SORGENTE SGR VENDE A HINES IL PALAZZO DI PIAZZA CORDUSIO

Sorgente Sgr, la società di gestione italiana del Gruppo Sorgente guidato da Valter Mainetti, ha venduto per 130 milioni di euro il palazzo di Via Cordusio 2 a Milano, a Hines Italia, per conto di un importante investitore estero da esso rappresentato. Il palazzo, acquistato sei anni fa da Fondiaria SAI, dopo aver avuto importanti affittuari come lo studio legale DLA e Commerzbank, è attualmente libero.

L’edificio, che si sviluppa su sei piani fuori terra con un piano sottotetto, un piano ammezzato ed uno interrato, risale agli inizi del Novecento. Insieme a Palazzo Broggi e al Palazzo delle Poste costituiva parte integrante dell’allora distretto finanziario milanese.

“La vendita di Cordusio – afferma Giovanni Cerrone, Direttore Generale di Sorgente Sgr – conferma l’interesse degli investitori stranieri long term per iniziative ad alto valore aggiunto in Italia. L’intera operazione, nel suo complesso, conferma la validità della strategia del gruppo. Il palazzo sorge in un’area che è oggi di grande interesse. Milano resta una metropoli strategica per gli investimenti del nostro gruppo, che attualmente possiede anche la sede del Banco Santander in via del Senato 28 e il Palazzo di Via Vittor Pisani”.

A condurre le operazioni per il gruppo Hines è Mario Abbadessa, ‎che guida la società in Italia in qualità di Managing Director.

 

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on Twitter

Fonte articolo:

Sorgente Group

Luogo:

Roma