Sorgente Group diversifica nel settore dei “Non Performing Loans” e prenota una nuova fase di sviluppo

Non performing loans nel mirino di Sorgente Group: il gruppo acquisirà rilevanti portafogli di NPLs, per valori nominali di circa 50 milioni di euro,dopo aver rilevato con il suo fondo Pinturicchio crediti in sofferenza per oltre 16 milioni di euro di valore nominale (che potranno essere ampiamente valorizzati in Incremento) sui quali sono in corso le azioni di recupero, in alcuni casi già concretizzate.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on Twitter

Autore:

Sorgente Group

Luogo:

Roma