Sina Hotels debutta in Francia con il Castello di Mirambeau

A poca distanza dall’affiliazione dell’Hotel Bellevue Suites & Spa di Cortina d’Ampezzo, Sina Hotels allarga il suo orizzonte oltre i confini italiani e aggiunge alla sua collezione il Castello di Mirambeau vicino Bordeaux, gioiello francese della scuderia Relais & Chateaux. Come per il Bellevue, anche l’operazione del Castello di Mirambeau è frutto della partnership tra la compagnia presieduta da Bernabò Bocca e Sorgente Group – gruppo finanziario internazionale nel campo immobiliare guidato da Valter Mainetti – che mantiene così la volontà di investire sull’eccellenza alberghiera.

Dall’Italia all’Europa per esportare il brand dell’ospitalità del Belpaese e creare una vera e propria collezione dell’accoglienza Made in Italy anche a livello internazionale: è questa la filosofia che oggi sta ispirando le nuove iniziative di Sina Hotels. “Al Castello di Mirambeau – ha dichiarato Bernabò Bocca – intendiamo portare quel tocco di italianità che caratterizza tutti gli alberghi Sina. Si tratta di una struttura che ha rivelato forti analogie con un’altra delle nostre proprietà, il Relais Villa Matilde a Romano Canavese in Piemonte: un albergo pieno di charme e di storia”. Il Castello in effetti è una dimora fortificata all’interno di un parco di otto ettari, realizzata in stile rinascimentale con 40 tra camere e suite. Vanta inoltre un ristorante gourmet che propone una cucina creativa regionale che si ispira ai prodotti della terra, del mare e dell’estuario della Gironde.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on Twitter

Fonte articolo:

ilgiornaledelturismo.com