Accoglienza Francese

Accoglienza Francese

La Francia offre diverse soluzioni per il pernottamento in grado di soddisfare le esigenze e le tasche di tutti. Chi è alla ricerca di un ottimo rapporto servizio-prezzo gli Ibis Hotels, come quello di Bourg-en-Bresse, offrono comfort e tutte le garanzie di una grande catena internazionale. Se invece sono originalità ed ecologia i criteri di ricerca, per un soggiorno “zen” nell’Auvergne non mancano accoglienti B&B come l’Epicurium di Le Puy-en-Velay. In un viaggio indimenticabile, non può però mancare il pernottamento in uno Chateâu. In quello di Codignat (una delle prestigiose strutture del Gruppo Sorgente), sarete avvolti in un’atmosfera magica, viziati e coccolati con stanze lussuose e servizi wellness e presi per la gola dalle ricette dello chef stellato Mathieu Barbet. A proposito di cucina… a La Puy-en-Valey merita più di una visita il ristorante Tournayre dell’omonimo chef Eric dove assaporare piatti realizzati con prodotti tipici della regione, come lenticchie e formaggi. Mentre a Parigi per una cena indimenticabile c’è il ristorante Maison Blanche, con la sua terrazza con vista sulla Torre Eiffel e la cucina dello chef Fabrice Giraud. Nella capitale francese le proposte per il pernottamento sono praticamente infinite: noi vi consigliamo l’hotel Pas de Calais: un raffininatissimo tre stelle ( senza cucina) situato sulla centrale Boulevard Saint-Germain, dal quale si posso raggiungere comodamente il Museo Louvre oppure Notre Dame.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on Twitter

Fonte articolo:

Panorama