A Valter Mainetti il premio “Il Perugino – artista e imprenditore”

Valter Mainetti, azionista di riferimento e Amministratore Delegato di Sorgente Group, verrà premiato domani a Perugia per i suoi meriti di imprenditore e mecenate, al termine della tavola rotonda“Cultura d’impresa e valori sociali per un più avanzato modello di sviluppo” organizzata da ANSPC, Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito. Il premio “Il Perugino – artista e imprenditore” viene attribuito a personalità che, richiamando il celebre pittore umbro, abbiano manifestato particolari doti di creatività e capacità realizzatrici, dando un contributo ai più nobili valori economici e sociali del sistema produttivo. Insieme al Prof. Mainetti, premiato dal Laudator Giovanni Paciullo, Magnifico Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia, verranno insigniti Nicoletta Spagnoli, AD di Luisa Spagnoli e Carlo Colaiacovo, premio speciale alla carriera.

La motivazione per il premio al Prof. Mainetti è: “per l’ingegno e la capacità dimostrati nello sviluppare le aziende di famiglia riunificandole sotto il marchio Sorgente Group e portandole a prestigiosi traguardi di successo, a livello nazionale ed internazionale, ed accostando un’incisiva attività di mecenatismo, a favore dell’arte e della cultura Sul tema della responsabilità d’impresa, Ercole P. Pellicanò, Presidente dell’ANSPC ha dichiarato: “Maturazione culturale e consapevolezza del proprio ruolo, non solo economico, sono condizioni fondamentali affinché le imprese contribuiscano ad una crescita costante e sostenibile del Paese. In questa prospettiva, va coniugata l’efficienza e l’intraprendenza con la solidarietà, di modo che esse siano leve di crescita economica e civile, di coesione sociale, di partecipazione, in un contesto equilibrato ed inclusivo. Detta cornice raccoglie i valori più significativi di un più avanzato modello di sviluppo”.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on Twitter

Fonte articolo:

Sorgente Group

Luogo:

Perugia