Il gruppo punta soprattutto su Puglia e Sicilia. Per l’Isola in arrivo un progetto da 100 milioni che coinvolge partner locali e nazionali